Wedding Planner Puglia

HOW TO CHOOSE WEDDING FLOWERS

One of the most exciting parts in planning a wedding is digging into the process of how to choose wedding flowers. Simply put, the type of floral arrangement that is chosen can play a great role towards setting the tone for the wedding. This allows the individual deciding upon the flower choice to become an auteur of sorts. Considering the vital need of picking the right flowers, such an individual is one of the most important of wedding planners. Therefore, only the most inspired of planners should take part in this aspect of the selection process.
Of course, passion along will not allow you to make the best decision in selecting flowers. Rather, clear and wise choice must be made with selecting the flowers. That is why it is best to look towards well-known conventional wisdom in order to make a right selection for wedding flowers.Gratefully, many have went through the path of making wise choices on wedding flowers which you can tap from their right choice for perfect wedding flowers.

 

Here are some of the more common hints associated with successfully choosing the right flowers for wedding:
Financial considerations need to be weighed when choosing flowers for the wedding. It surely would not be effective to choose a wedding flower arrangement that is well out of affordable budget. Nevertheless, it is also essential to point out that some of the very best floral choices are not necessarily the most luxurious. There are a lot of reasonable wedding flower choices that can be purchased even on a small budget. The important thing is to perform enough effective comparison shopping to arrive at a cost-effective end result.

 

Contracting the right florist is a must when making decision on choice of wedding flowers.Here is a saying that needs to be realized: one cannot arrive at the appropriate wedding flower choice without hiring the right florist. It is the florist that designed and places the flowers in a custom manner and you will want the most talented florist available for such a job. Also, you will want a florist that has a great inventory of flowers and related stock. This will upturn the ability to select those arrangements that would most correctly suit the wedding. And, of course, you will want to handpick a florist that is inexpensive. Again, much of the success of the flower choice will always return back to the talents of the florist. That is why selecting the right florist is a must.
Make sure you work with the florist every step of the way to make sure you are happy with the variety. Leaving everything up to the florist is not advised since you want to be sure what you are getting and not be shocked at the last minute.

 On the other hand, you do not want to control the end result since this would undermine the ability to arrive at a quality arrangement and selection.
Giving attention to the season of the year into consideration is helpful when making choosing a wedding flower. Matching a flower selection to the season of the year really improves the visual impression that they deliver. On the other hand, mismatching the flowers and the season can have a very damaging effect. That is why is it definitely helpful to look towards those seasonal flowers that fit the time of the year. This will impressively aid in making the flower selection look impactful.

 

Be sure that the choice of the floral bouquet for the bride fits the design of her gown. The floral bouquet needs to well complement the design, size, and shape of the gown or else the flowers will present a clash. Needless to say, this is not the wanted result. Moreover, the bridal maids should have a near matching arrangement to the bride's but somewhat scaled down in size. You would not want the bridesmaids' bouquets to detract from that of the bride's.

 

Really the steps taken when choosing wedding flowers can be often a lot of fun.In fact, you could consider choosing the right flowers to be among the most rewarding areas of planning the wedding. Sure, it entails some extra work but the work will be well worth it in the end.

 

(Copyright Elena L.F)

COME SCEGLIERE LO STILE-TEMA DEL MATRIMONIO

Ogni matrimonio ha bisogno di un tema.

 

Il tema del tuo matrimonio è il punto di partenza in cui la pianificazione del matrimonio inizia a prendere forma. Normalmente determina lo stile, la forma e i colori di ogni matrimonio.
La scelta di un tema per un matrimonio, richiede un po 'di riflessione e pianificazione per garantire che il tema
si adatti alla personalità della coppia.
Il tuo tema deve essere facile da realizzare e deve rispettare i canoni del buon gusto.

 

Molte coppie nello scegliere il tema cedono ai capricci, mandando all'aria all'aria il concept del matrimonio.
Solo perché sei un appassionato di sport, non significa che il tema del tuo matrimonio debba essere quello della gara. Come ti sentirai tra qualche anno quando guardando il filmato e le foto del tuo matrimonio? Sobbalzerai dalla sedia? O il tuo matrimonio resisterà immune alla prova del tempo?
Se utilizzerai il buon gusto come guida, sarai sulla strada giusta. Se il tema scelto invece, rischierà di offendere la nonna, forse sarà il caso di farsi un esame di coscienza e rivedere le proprie scelte.

 

Segui alcuni consigli per realizzare un matrimonio da urlo e realizzare quello che hai in mente senza stress.
Quando ti viene in mente la tua prima idea, lascia che la creatività inizi a fluire liberamente.

 

  • La proposta: lui ha proposto un luogo romantico? Se ha proposto una spiaggia al chiaro di luna, pensa a una spiaggia o ad un tema tropicale.
    Usa il blu freddo, l'argento per simulare il chiaro di luna e le palme e le orchidee per le decorazioni.
    Ha proposto un giro in mongolfiera? Realizzalo! Usa piccole mongolfiere per le attrazioni del tavolo.
  • Interessi condivisi: avete interessi in comune?Ad entrambi piacciono le mountain bike? Pensa ad un tema di montagna, fiori selvatici, ruscelli scroscianti, campi verdi sinuosi e muschiosi colori boschivi.
  • Fiori preferiti: i fiori parlano la lingua dell'amore.Se lui ti ha regalato un mazzo di fiori selvatici la prima volta che vi siete incontrai, pianifica un tema di campagna, pieno di fiori selvatici e colori che si integrino con il tema. Lui ti ha inviato delle rose dopo il vostro primo appuntamento? Scegli la tua tavolozza di colori tra i colori delle rose.
  • Colore preferito: hai un colore che ami, ti vesti di questo colore e dipingi la tua stanza di questo colore.
  • Un periodo nel passato: se ami l'architettura vittoriana, gli abiti da ballo e le stampe minuscole, puoi usare un tema vittoriano: viole, fiori freschi, arazzi e donne che indossano i guanti. 
  • Hobbies di coppia: se entrambi amate andare nelle cantine ed assaggiare del buon vino, perché non usare un vigneto come tema? Pensa ai pergolati con dell'uva appesa, vino che sgorga da una sorgente particolare, rossi ricchi, viola e oro, tappi e presse per il vino.
  • Le stagioni dell'anno: Inverno colori freddi e molti cristalli per dare luce. Tessuti ricchi di velluto, bianco e argento, candele, camino scoppiettante e piatti spolverati di bianco per simulare la neve. Primavera colori primaverili luminosi, tulipani, narcisi, lillà e altri fiori primaverili aromatici. Pensa alle fresche brezze e alla vite che rinasce. Estate caldi colori estivi, tessuti leggeri, attività all'aperto e barbecue. Usa i fiori di stagione, servi la limonata e il tè freddo, pensa ai matrimoni in giardino.Ancora, colori autunnali, arance, zucche, spezie, olive verdi abbinate a un menu stagionale.

 

Scegli un tema facile da realizzare e adatto alle vostre personalità.Non è consigliabile esasperare il tema del tuo matrimonio; anche se avere molte cose buone potrebbe essere fantastico per i tuoi ospiti,il tema dovrebbe essere intelligente e non essere continuamente sventolato in faccia ai tuoi invitati. Non stai mettendo su una produzione hollywoodiana; stai celebrando il tuo matrimonio. Rendi il tuo matrimonio personale, rendilo indimenticabile!

 

(Copyright Elena L.F)

(fonte Pinterest)
(fonte Pinterest)
(fonte Pinterest)
(fonte Pinterest)
(fonte Pinterest)
(fonte Pinterest)

COME ORGANIZZARE UN MATRIMONIO

Tradizioni, tendenze e tanto bon ton, ma anche desideri, passioni e aspettative, tutte da realizzare: sono questi gli ingredienti che trasformeranno il tuo grande giorno in un avvenimento che ricorderai per sempre. Tuttavia, prima di arrivare al coronamento del tuo sogno d'amore e di iniziare l'avventura più entusiasmante di tutte, dovrai sbrigare innumerevoli incombenze: stilare la lista degli invitati, scegliere le location del rito e dei festeggiamenti, decidere con quali addobbi decorarle, gestire le relazioni con i parenti e le contrattazioni, organizzare il viaggio di nozze e cercare gli abiti che vi faranno rinnamorare l'una dell'altro sono solo alcuni dei doveri che tu e il tuo futuro marito dovrete assolvere. E il tutto, magari, sarà accompagnato da un imminente trasloco, capace di aumentare ulteriormente quella sensazione di caos e smarrimento, di fronte alla quale hai quasi voglia di fuggire a gambe levate. Ma niente paura: per non trasformarti nella protagonista di "Se scappi ti sposo", ti basterà armarti di una buona dose di sangue freddo e, soprattutto, di ottime doti organizzative. Per aiutarti, poi, la classica agenda delle nozze, completa di indicazioni e tempistiche, da seguire passo per passo, dal giorno della proposta fino all'arrivo all'altare.


12 mesi prima: CHI BEN COMINCIA, E LO FA UN ANNO PRIMA, E' A META' DELL'OPERA

 

Probabilmente l'unica cosa a cui vorrai pensare è il momento in cui lui si commuoverà, vedendoti meravigliosa e raggiante, nell'abito che hai sempre desiderato. In realtà, però, già dodici mesi prima della celebrazione dovrai decidere la data dell'evento, magari tralasciando i canonici mesi estivi per optare per periodi meno gettonati che, oltre a farti risparmiare, ti permetteranno di ricreare un'atmosfera insolita e originale. Una volta stabilito il giorno, potrai anche dedicarti alla prima approssimativa stesura della lista degli invitati, cui seguirà la prenotazione della location e di un ristorante, non troppo lontano dal luogo della celebrazione. Il pranzo e il rinfresco determinano circa la metà dei costi di un intero matrimonio e, dunque, i servizi ristorativi e di catering vanno confrontati tra loro, sia rispetto alla qualità del cibo che riguardo alla sua convenienza. Se opterai per una cerimonia religiosa, poi, dovrai anche iscriverti a un corso prematrimoniale della durata di circa due mesi, da frequentare obbligatoriamente una volta a settimana. Così, potrai incontrare il sacerdote del tuo comune di residenza, cui consegnerai i certificati di battesimo e cresima e il certificato contestuale. Se, poi, hai in mente di sposarti lontano da casa, ti converrà contattare l'officiante della chiesetta desiderata, per chiedergli se accetta coppie di altre parrocchie. Altre cose da fare con largo anticipo sono smettere di tagliare i capelli in caso non si sia ancora decisa la pettinatura da sfoggiare il giorno delle nozze e informarsi sui temi e i colori più in voga del momento. Non hai tempo di presenziare a tutte le fiere sposi della provincia, per lasciarti ispirare e conoscere i papabili fornitori? In questo caso, probabilmente è il momento giusto per chiedere la consulenza di una wedding planner, che si occuperà di illustrarti tutte le opzioni disponibili e ti aiuterà a realizzare la cerimonia dei tuoi sogni, qualunque sia il tuo budget.

 

6 mesi prima: COSA SBRIGARE QUANDO MANCANO SEI MESI AL MATRIMONIO

 

A sei mesi dal gran giorno potrai già comunicare la data prestabilita a tutti coloro che parteciperanno al lieto evento e, nel caso tu abbia optato per il rito in Comune, dovrai prenotare la sala e cominciare l'iter burocratico. I documenti civili, infatti, diversamente da quelli religiosi, hanno una validità massima di sei mesi.
Ma questa è anche l'ora di pensare ai trasporti e ai pernottamenti di chi viene da lontano, prenotando presso alberghi o bed and breakfast e noleggiando eventuali bus, che integreranno le macchine d'epoca o le carrozze con cavalli degli sposi. Un altro compito che non si può rimandare è il vaglio di tutti i preventivi e la scelta definitiva dei diversi fornitori, a partire dal fotografo, da selezionare rigorosamente valutando i lavori precedenti. Alcuni, oltre alle canoniche foto in posa e all'immancabile filmino, garantiscono anche scatti rubati e deliziosamente autentici. Sta a te decidere lo stile che preferisci e, soprattutto, informarti su chi manterrà il copyright delle immagini.
Altri professionisti da contattare in questo periodo sono il fiorista, che si occuperà degli addobbi della location, i musicisti e gli altri artisti che dovranno intrattenere gli invitati, il gioielliere che vi procurerà le fedi, il grafico che stamperà le partecipazioni e il parrucchiere e il make-up artist di fiducia cui, appena possibile, dovrai mostrare il vestito prescelto. E, a proposito dell'abito da sposa, la sua ricerca va iniziata proprio in questi frangenti. Giocare troppo d'anticipo, infatti, espone al rischio di trovarsi a indossare modelli demodé, mentre visitare gli atelier in ritardo significa non avere la sicurezza di poter ricevere il proprio vestito su misura nei tempi necessari. Ma non preoccuparti se la data si avvicina e non hai ancora le idee chiare. In questo caso, potrai sempre optare per una creazione compresa nel campionario, che ti permetterà anche di risparmiare. L'importante è che l'abito ti rispecchi fino in fondo e che si adatti al tema del ricevimento e alla location. Le gonne troppo vaporose di gusto principesco, a esempio, poco si addicono a una chiesetta di campagna o a una cerimonia sulla spiaggia dove il glamour si deve sposare, concedimi il gioco di parole, con un'allure fatta di comfort e semplicità.
Un ultimo onere cui adempiere sei mesi prima del matrimonio è la scelta dei testimoni. La legge ne impone due, necessariamente maggiorenni, ma potrai prevederne quattro o addirittura sei, in modo da non scontentare nessuno.

 

3 mesi prima: IL CONTO ALLA ROVESCIA PROCEDE E, CON LUI, L'ORGANIZZAZIONE: ECCO COSA FARE TRE MESI PRIMA DELLE NOZZE

 

Se mancano circa novanta giorni al fatidico sì, significa che è arrivato il momento di scegliere gli abiti per le damigelle e i gioielli e gli accessori che arricchiranno il tuo vestito, nonché di spedire o consegnare le partecipazioni. Non dimenticare che i save the date rappresentano il biglietto da visita della festa, tanto che le wedding planner più note dichiarano di distinguersi già da questo aspetto. Le prime regole da seguire sono di tipo formale e riguardano il galateo, che prevede ad esempio di non citare l'eventuale lista nozze, di mostrare riguardo per lo status dei destinatari con apposite formule di cortesia e di invitare ogni dama insieme al suo cavaliere. Meglio ricordare anche di inserire la sigla RSVP, che funge da promemoria, richiedendo ai partecipanti di dare una "gentile conferma" in tempo utile. infine, per garantire classe ed eleganza, le partecipazioni andranno armonizzate con la wedding suite, ossia con la totalità dei materiali stampati per il matrimonio: i segna posti, il tableau de mariage, i menù e i biglietti per i ringraziamenti con le stesse grafiche e sfumature creano una piacevole armonia di insieme e spesso si rivelano particolari in grado di fare la differenza, pur senza incidere significativamente sul budget. Anche le bomboniere classiche da donare agli invitati e quelle speciali da consegnare ai testimoni possono aggiungere un tocco di raffinatezza e di originalità in più. Il segreto è sceglierle con cura, almeno tre mesi prima, non solo per assicurarsi che siano pronte per tempo ma anche per fare in modo che rispecchino il tema della cerimonia e la personalità degli sposi. Ma a questo punto si dovrebbe programmare persino uno dei momenti più appassionanti della celebrazione, quello dello scambio delle promesse. Recitare dei versi o giurarsi eterna fedeltà davanti ad amici e parenti è un modo per renderli partecipi del vostro amore e commuoverà tutti, facendo scendere da pupille inumidite le più sincere lacrime di gioia.

 

1 mese prima: TRA UN MESE TI SPOSI: SEI PRONTA?

 

Manca un mese al matrimonio e la frenesia e lo stress inevitabilmente aumentano, insieme a un'incontenibile emozione e, com'è normale, a un pizzico di paura. Tuttavia, farai meglio a rimanere fredda e concentrata, perché rimangono ancora molte cose da fare e verificare. Innanzitutto, bisogna prendere appuntamento con l'estetista e con il parrucchiere e il truccatore, per fare una prova dell'acconciatura e del make-up, che ti assicuri di presentarti all'appuntamento più importante della tua vita in forma smagliante. In secondo luogo, dovrai ricordare di passare dalla tipografia a prendere tutti i materiali cartonati da portare al ristorante, dove procederai alla sistemazione dei tavoli e alla scelta del menu, qualora non sia stato stabilito in precedenza. Da ultimo, sarà necessario fare tappa al negozio dove hai deciso di acquistare le bomboniere e, naturalmente, dal gioielliere, dove ti aspetta la fede che porterai tutta la vita.

 

1 settimana prima: IN DIRITTURA D'ARRIVO: COSA FARE A UNA SETTIMANA DAL LIETO EVENTO

 

Probabilmente sarai esausta ma non puoi mollare proprio ora. Il traguardo è vicino e i preparativi, finalmente, volgono al termine. Insomma, quel che è fatto è fatto e adesso si tratta perlopiù di controllare che tutto sia in ordine e vada come previsto. In questa fase, perciò, dovrai semplicemente richiamare ogni fornitore, per assicurarti che conosca i tempi e le modalità del gran giorno e che sia pronto a soddisfarti con prodotti e servizi eccellenti, sia che si tratti di profumatissimi fiori freschi, sia che debba suonare la playlist che farà da sottofondo a balli romantici o scatenati.

 

il giorno stesso: IL GIORNO CHE HAI ASPETTATO UNA VITA E' FINALMENTE ARRIVATO: GODITELO!

 

È il tuo giorno e tu dovrai pensare solo a godertelo fino in fondo. Per questo, sarà meglio dare a una persona di fiducia tutti i numeri telefonici utili e delegarle gli incarichi più importanti, come l'accoglimento degli ospiti, il pagamento di eventuali fatture, la supervisione dei fornitori e il controllo di chi deve portare le fedi. Gli imprevisti, infatti, sono sempre dietro l'angolo ed è proprio questo che, spesso, spinge a ricorrere a professionisti dell'ambito wedding, capaci di prevenirli e farvi fronte in modo immediato.

 

i giorni successivi: COSA NON DIMENTICARE DOPO IL MATRIMONIO

 

Ti sembrerà assurdo ma nell'organizzazione di un matrimonio gli impegni non finiscono mai, nemmeno quando si torna dalla luna di miele. Appena scesa dall'aereo, infatti, dovrai ricordarti di recapitare un bigliettino di ringraziamento a chiunque ti abbia fatto un regalo e di contattare i fornitori, per complimentarti con loro -si spera- per il lavoro impeccabile.

 

Adesso che sai come organizzare un matrimonio, probabilmente avrai capito perché molte spose decidono di affidarsi a una wedding planner. Delegare la pianificazione e lo svolgimento dei compiti puramente burocratici a delle professioniste permette alle future mogli di godersi appieno il momento del sì e di concentrarsi sugli aspetti più emozionanti del loro giorno più bello. Soprattutto, assicura di renderlo davvero tale, non solo per gli indiscussi protagonisti ma anche per gli invitati. Perché, se non esiste oggettivamente il matrimonio perfetto, è pur vero che, esiste quello perfetto per te. Certo, a volte pensi che per realizzarlo ci vorrebbe una magia, magari come quella che ha trasportato Cenerentola al ballo. Ma, allora, forse non è un caso se una famosa wedding planner ha dichiarato che avrebbe voluto organizzare proprio le nozze dell'eroina Disney. A pensarci bene, il nostro compito è un po' quello della fata madrina. Allora, comincia anche tu a vivere la tua favola. Per farlo, non ti servirà una bacchetta magica. Ti basterà contattarmi e organizzeremo insieme il primo di tanti giorni da "vissero felici e contenti"

 

(Copyright Elena L.F)

 

COME REALIZZARE UN MATRIMONIO PICCOLO ED INTIMO

Molte coppie scelgono di organizzare un matrimonio "piccolo" semplicemente perchè affascinati dalla sua intimità, alcune volte capita invece che scelgano di organizzare un matrimonio intimo a causa della difficoltà economiche. Un modo per risparmiare, è ridurre l'elenco degli invitati. Anche se la lista è stata ridotta, ricordate che l'ospite che arriverà alla vostra cerimonia si sentirà davvero speciale per aver ricevuto l'invito.
Questa soluzione offre la possibilità di fare delle preparazioni extra per loro, cosa che non sempre è possibile con un matrimonio con più invitati. Ad esempio, piuttosto che dare loro un po' di cioccolatini, prendi in considerazione la personalizzazione dare a ciascuno la propria scatola di dolci/confetti o cioccolatini o meglio ancora offrite a ciascuno un brindisi di champagne. Ci si può sbizzarrire!!..Le idee per piccoli matrimoni sono infinite.

 

La maggior parte delle coppie crede erroneamente che la pianificazione sarà più semplice per un matrimonio di piccole dimensioni, questo però alle volte può ritenersi impegnativo.
È importante considerare ogni dettaglio quando si realizza un intimo matrimonio.
Qualche dettaglio può nascondersi in una folla di 150 persone; ma, in un piccolo matrimonio ogni più piccolo dettaglio sarà evidente. Un ottimo suggerimento sarà quello di assumere un wedding planner per rendere tutto più semplice. Pianificare un matrimonio è uno dei momenti più emozionanti della propria vita ma può anche essere uno dei momenti più stressanti nella vita di due futuri sposi. Ogni coppia desidera che il matrimonio dei loro sogni, regali ricordi romantici e belli da custodire per il resto della vita.Trasformare questo sogno in realtà con un budget limitato ed organizzare un matrimonio intimo e romantico è una vera sfida, ma può essere raggiunto utilizzando strade creative e con l'aiuto di professionisti del settore.

 

Per una cerimonia ed un ricevimento, l'illuminazione è un elemento fondamentale.
Una combinazione tra la luce del tramonto e centinaia di minuscole luci bianche può creare un'atmosfera romantica e piacevole per un matrimonio all'aperto.
E' una soluzione che studiata bene risulta essere economica e può aiutare sia a mantenere un budget limitato e allo stesso tempo a creare un luogo per un matrimonio intimo e suggestivo.
Un altro modo per realizzare uno splendido ed elegante sfondo per un matrimonio da sogno è l'uso di copri sedie e fiori così da migliorare l'illuminazione.I copri sedie possono essere fatte in casa con tessuti scontati, oppure possono essere noleggiate ad un prezzo accessibile.
Spesso, gli sposi riescono a noleggiare oggetti eleganti per aiutarli a creare un ambiente chic per il loro matrimonio. Sedie, tavoli, centrotavola, illuminazione, tovaglie, placche e coperture per sedie sono tutti articoli che le compagnie di noleggio per party offrono a prezzi molto convenienti.
Se non volete prendere in considerazione l'opzione di affittare oggetti per feste e cerimonie, organizzare un matrimonio tra pochi intimi in ambientazioni naturali può essere un modo fantastico per creare un tema per il vostro un matrimonio, come ad esempio l'acqua, può anche essere utilizzata come sfondo per creare un'atmosfera romantica, invitante e memorabile.
Scegliendo location che offrono un paesaggio sul mare o con cascate/piscine si creerà un'atmosfera bella e incantevole che è allo stesso tempo intima ed elegante.
Piccole fontane elettriche mostreranno l'acqua che scorre sulle rocce e potranno essere utilizzate come filo conduttore per il ricevimento nuziale per mantenere il tema dell'acqua durante la cerimonia.
Per diverse ragioni mantenere un budget per le nozze è importante,marito e moglie dovranno iniziare serenamente la loro vita insieme senza preoccuparsi delle spese sostenute per il matrimonio.

 

(Copyright Elena L.F)

DOVE SPOSARSI IN ITALIA

Sei fidanzato/a e stai cercando una location memorabile per il tuo matrimonio?
I matrimoni all'estero sono occasioni memorabili, e sposarsi nella romantica Italia, terra di splendide meraviglie e di grande storia, rimarrà sempre nel tuo cuore come un evento indimenticabile!
Trovare il luogo migliore per un matrimonio è una preoccupazione per tutte le coppie che intendono sposarsi. Scegliere il posto giusto può essere molto difficile quando ci sono molte opzioni possibili.
L'Italia è uno dei paesi che ha molte location per matrimoni, è un paese ricco di magnifici luoghi per cerimonie e lune di miele eccellenti.
Città come Firenze, Roma, Venezia e luoghi come la Costiera Amalfitana,Capri e negli ultimi anni anche la Puglia hanno una combinazione eccezionale di romanticismo e storia. Sono luoghi che possono trasformare il tuo matrimonio in un evento speciale e conservare un ricordo straordinario. Firenze, Roma e Venezia hanno la loro storia e i loro edifici eleganti e affascinanti, chiese mozzafiato e famose. Paesaggi e viste unici li rendono perfetti come destinazioni per le vostre nozze. A Capri e sulla Costiera Amalfitana, godrete di romantiche e mozzafiato terrazze naturali con vista sul mare e lussuose ville e alberghi.In Puglia sarete incantati dalle sue coste e dalle sue magnifiche masserie immerse nel verde,circondate dai suoi possenti ulivi secolari.

 

SPOSARSI IN ITALIA

 

Sposarsi in Italia è davvero facile. In primis, non è richiesta la cittadinanza e puoi fissare il tuo matrimonio in qualsiasi giorno della settimana (ma è richiesto un permesso speciale per i matrimoni domenicali).I wedding planners, sono di grande aiuto per fare tutto in modo meticoloso, specialmente se non vivi in Italia.Saranno loro a consigliarti i migliori fornitori della città e saranno loro ad aiutarti a preparare i dettagli del tuo matrimonio in modo tale che al vostro arrivo, praticamente tutto sarà fatto e dovrai solo dire "SI,lo voglio".
Questo delizioso paese è apprezzato da tutto il mondo per le location di matrimoni che offre. Oltre alle città già menzionate ce ne sono mole altre in cui puoi celebrare la tua cerimonia . Non importa dove tu decida, sarà uno dei posti più romantici al mondo comunque. Semplicemente, c'è bellezza ovunque sotto il cielo blu del bel paese.
Altre decisioni essenziali sono: il tipo di cerimonia nuziale che si desidera, il numero di ospiti che parteciperanno e le vostre preferenze in termini di impostazione per l'evento; se preferisci una villa o un castello, se il matrimonio si terrà al coperto o all'aperto. Tutto il necessario per determinare quale tipo ambiente si possa adattare meglio.
Una volta che hai scelto la location perfetta, il tuo organizzatore di matrimoni ti consiglierà un pranzo/cena o un ricco buffet tipicamente italiani, entrambi saranno un vero e proprio menù gourmet per un matrimonio italiano!
Non appena vengono effettuate le necessarie conferme, il tuo wedding planner ti invierà regolarmente delle e-mail con gli aggiornamenti sui progressi nell'organizzazione dell'evento e le scelte disponibili per soddisfare la tua personalità.
Ogni servizio aggiunto dal trasporto dei fiori che verranno utilizzati, dalla pettinatura della sposa, passando per il trucco sino al fotografo, ecc.. verrà selezionato per te in base alle tue preferenze.
I servizi forniti agli sposi comprenderanno sempre le prenotazioni per il fotografo professionista, il flower design, i musicisti, il truccatore ed il parrucchiere. Se lo si desidera ci sarà la possibilità di godere la magia di spettacoli pirotecnici. E' anche possibile includere bomboniere, inviti scritti a mano su carta speciale del Rinascimento italiano, auto d'epoca, gite in mongolfiera e in barca e tutti i tipi di attività per gli ospiti (wine tour, crociere, ecc.).
Per evitare una brutta situazione devi essere sicuro dell'affidabilità del tuo wedding planner: molti di loro a volte non hanno sede in Italia (anche se sembrerebbe dal loro sito) e non sono professionisti. Un'ulteriore garanzia per te è scegliere un pianificatore con un tour operator con licenza e un'agenzia di viaggi; sono figure autorizzate dalla legge italiana e saranno perfetti per organizzare qualsiasi tipo di servizio tra cui una luna di miele memorabile!
Un matrimonio è il momento più importante e unico nella propria vita e richiede l'accesso a servizi e pianificatori eccellenti.

 

(Copyright Elena L.F.)

COME ALLESTIRE UNA CONFETTATA PERFETTA

L'hai sognato per tutta la vita o forse credevi non sarebbe mai successo ma in ogni caso il giorno del matrimonio è un evento unico. Vivi l'organizzazione del tuo giorno perfetto con entusiasmo e gioia ma anche con ansia e preoccupazione. Sono molte le cose da fare e arriva il timore di commettere qualche errore.

La cosa fondamentale è non tralasciare piccoli ma essenziali particolari.
Allestire una confettata perfetta è una consuetudine soprattutto in un matrimonio in Puglia dove la tradizione è fortemente radicata. La confettata è un valore aggiunto che non può e non deve mancare in un giorno indimenticabile come quello del tuo matrimonio.

 

MATRIMONIO IN PUGLIA

 

La Puglia è una terra piena di meravigliose e profonde tradizioni. Lo scenario caratteristico dei luoghi è assolutamente indicato ad immortalare immagini uniche per un album fotografico spettacolare da mostrare con orgoglio ad amici e parenti.
I matrimoni pugliesi dopo la cerimonia durano anche due o tre giorni in un'atmosfera di balli, canti e molto cibo di ottima qualità dove tutti vengono coinvolti, sposi, amici, parenti e spesso anche vicini e passanti.
Se vuoi mantenere vivi i costumi e le usanze durante l'organizzazione del tuo matrimonio ecco qualche consiglio:
Il primo in assoluto è la consegna delle partecipazioni che deve avvenire almeno due mesi prima, con il tuo futuro sposo dovrai recapitare personalmente l'invito ad ogni singolo invitato esclusi, ovviamente, quelli che abitano lontano e per i quali spedirai la partecipazione. Questa operazione richiederà del tempo, anche in base al numero degli invitati, quindi organizzati anticipatamente magari programmando la consegna nello stesso giorno ad invitati che abitano vicini.
Le bomboniere dovranno avere il sacchetto con i confetti e dovrete consegnarle anche a chi, pur non essendo invitato, vi ha fatto un regalo o un dono floreale. Per i genitori e i testimoni sceglierete delle bomboniere diverse e speciali. Ricorda di ringraziare chiunque vi abbia fatto un augurio scritto con un sacchettino di confetti.

 

COME ALLESTIRE UNA CONFETTATA PERFETTA

 

La confettata è un'emblema del ricevimento di nozze. Esteticamente suggestiva per forme e colori la postazione della confettata è molto apprezzata dagli invitati soprattutto dai bambini.
L'allestimento dev'essere in armonia con il tema o il colore scelto per il tuo ricevimento e comunque curato nei minimi dettagli con classe e buon gusto.
La prima scelta che devi fare è dove posizionare il tavolo, il suggerimento è di collocarlo distante dai commensali, in questo modo non verranno disturbati dagli invitati che si avvicinano alla confettata. I ristoranti, normalmente, hanno un punto specifico e valutato per accogliere al meglio il tavolo della confettata.
Generalmente la tovaglia è uguale a quella dei tavoli da pranzo ma questo non ti impedisce di fare una scelta differente. L'ideale è l'utilizzo di una tovaglia bianca anche perché metterà in risalto i colori dei confetti.
I contenitori possono essere di diverse forme, colori e materiali come l'argento, il pizzo o il classico e intramontabile cristallo. Anche in questo caso dovrai optare per i contenitori più idonei allo stile del tuo ricevimento.
Sui protagonisti principali, i confetti appunto, c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Essenziale è la presenza dei classici confetti bianchi alla mandorla d'avola e una variante al cioccolato. Per gli altri confetti puoi scegliere in base ai tuoi gusti personali o basandoti sulla stagione in cui avverrà il matrimonio. Anche per la forma dei confetti puoi prediligere la classica, rotonda o a cuore in una vasta gamma di colori anche in base al gusto.
Ti consiglio di apporre un cartellino che identifichi il gusto dei confetti, faciliterà la scelta ed eviterà l'accumulo di invitati.
Da non dimenticare sono i coni di carta o cartoncino che gli invitati riempiranno con i confetti preferiti e porteranno a casa.
Potrai aggiungere anche altri tipi di caramelle, cioccolatini o dolciumi.
Per dare un tocco di eleganza aggiungi dei fiori, nastri o petali sparsi sulla tovaglia.

 

 

(Copyright Elena Le Fosse) 

PERCHE' AFFIDARSI AD UN WEDDING PLANNER?

Se siete in procinto di organizzare le vostre nozze, vi sarete accorti che i dettagli da curare sono praticamente infiniti. Non è semplice districarsi tra numerosi impegni e far fronte agli inevitabili imprevisti dell'ultimo minuto. Per tale ragione, affidarsi a un professionista di matrimoni si rivela una scelta molto efficace: solo così le vostre nozze saranno davvero perfette.

 

IL WEDDING PLANNER,INDISPENDABILE PER UN MATRIMONIO INDIMENTICABILE

 

Tra i tanti impegni della vita quotidiana, il tempo da dedicare all'organizzazione di un matrimonio non è mai abbastanza. La figura del wedding planner è nata proprio per sollevare i futuri sposi da tutte quelle incombenze che comporta questo evento. Con l'aiuto di un esperto, sarete certi di arrivare al matrimonio senza pensare a nulla se non a godervi tutte le emozioni del fatidico giorno del sì. Sarà compito suo gestire qualsiasi imprevisto dell'ultimo minuto e rendere unico il giorno più bello della vostra vita. Chi opera in questo settore infatti è una persona creativa, capace di proporre idee originali e in linea con le indicazione fornite dalla coppia, avendo la convinzione che ogni matrimonio sia diverso dagli altri.

 

PERCHE' AFFIDARSI AD UN ORGANIZZATORE DI MATRIMONI?

 

I motivi per rivolgervi a un professionista del settore sono moltissimi e di seguito vi elencheremo quelli principali. Innanzitutto, richiedendo la consulenza di un esperto, eviterete lo stress e la fatica di realizzare la cerimonia da soli e potrete contare sulla massima qualità dei servizi offerti. Inoltre, avrete la certezza di rendere il vostro matrimonio impeccabile in ogni singolo dettaglio, rendendo le vostre nozze uniche e indimenticabili. Potrete sempre fare affidamento su una persona preparata e con grande esperienza nel settore, specializzata in tutte le fasi creative che contraddistinguono un matrimonio. Dall'aspetto scenografico delle varie location ai contatti con le diverse figure professionali legate all'evento, il vostro organizzatore di matrimoni saprà soddisfare tutte le vostre richieste, rendendo speciale il giorno più bello della vostra vita. Non lasciate nulla al caso: pensate solo a godervi ogni attimo delle vostre nozze senza preoccuparvi di null'altro se non della vostra felicità.

 

(Copyright Elena Le Fosse)

FAVOLOSO MATRIMONIO A MONOPOLI PER LA FIGLIA DEL MILIARDARIO JEFF SUTTON

Jeff Sutton, re degli immobiliaristi newyorkesi, 522° uomo più ricco al mondo, ha scelto l'incantevole scenario della Puglia per le nozze della figlia. È costato circa 25 milioni di dollari il favoloso matrimonio a Monopoli tra i giovanissimi Renee Sutton ed Eliot Cohen. In corso proprio oggi, 31 agosto 2017, la cerimonia, al lido Santo Stefano di Monopoli, vicino al mare.
Oltre 400 gli ospiti intervenuti alle nozze milionarie Sutton-Cohen, arrivati da New York a bordo di jet privati. Alloggiati presso il Resort Borgo Egnazia, godono di un soggiorno di 500 dollari a notte, spiaggia privata ed una cena scelta dal menu di 20 pagine, preparato da un team di chef internazionali. Tra gli ospiti, attese diverse celebrità, tra cui l'ex sindaco di New York Michael Bloomberg.
Sicuramente il budget da capogiro non è stato un problema per Sutton, celebre "re del retail" e membro di una comunità siriana che domina il commercio a Manhattan; egli, secondo la classifica Forbes, supera Donald Trump con il suo patrimonio di 3,5 miliardi di dollari.

 

Ed ecco alcuni dettagli sull'esclusivo allestimento prescelto per questo spettacolare matrimonio a Monopoli.

 

La coppia ha scelto di unirsi con una cerimonia ebraica. Per la celebrazione, è stata allestita una scenografica piattaforma, sospesa su uno sperone roccioso, vicino all'antica abbazia di Santo Stefano.Mentre, la spiaggia vicina del Lido Santo Stefano di Monopoli è stata trasformata in una zona party, completa di palcoscenico e pista da ballo.
Per la cena, creatività ed eleganza raggiungono l'apice. Nel magnifico resort di Borgano, all'interno di formazioni rocciose naturali, si trovano i tavoli per gli ospiti, con dettagli lavanda, fiori e originali decorazioni a forma di stella marina.
E gli otto tir che sono stati necessari a trasportare fiori e decorazioni per addobbare la sala del banchetto e la cerimonia sono ormai leggenda.
Quanto al menu è rigorosamente kosher, a cura degli chef pugliesi Domenico Schingaro e Antonio Scalera.
Per la musica, i Sutton hanno ingaggiato la Elan Artists, agenzia newyorchese che si è rivolta all'Orchestra Sinfonica Giovanile del Levante, diretta da Federico Morresi. Gli sposi hanno scelto un mix di musica classica e pop, con Bocelli e le immancabili note dei Coldplay.
Insomma, la formula più richiesta al momento ai wedding planners è quella del matrimonio a Monopoli. Indiscutibilmente, per ricalcare le orme di coppie milionarie, come quella Sutton-Cohen. Ma anche perché, in uno scenario così incantevole... non può che aver inizio una bellissima favola!

 

(Copyright Elena Le Fosse)

fonte bari.repubblica.it
fonte bari.repubblica.it
COME SCEGLIERE LA MIGLIOR LOCATION PER IL TUO MATRIMONIO

PER UNA LOCATION DEI SOGNI

 

Organizzare un matrimonio perfetto, che accontenti tutti, amici e parenti, ma soprattutto i futuri marito e moglie, non è un gioco da ragazzi.
Una volta decisa la data delle nozze, si comincia a pensare seriamente alla cerimonia e il primo passo da fare è prenotare la location. 
Oggi, le offerte sono numerosissime, di ogni tipo e per tutte le tasche: discoteche, masserie, ville con piscina, ristoranti in riva al mare, residenze d'epoca, agriturismi immersi nella natura e chi ne ha più ne metta.Basta scegliere in base alle proprie esigenze e in accordo allo stile dell'evento, magari con l'aiuto di un esperto del settore come il wedding planner. Per scongiurare spiacevoli inconvenienti e realizzare un matrimonio indimenticabile. 

 

QUALCHE SUGGERIMENTO UTILE

 

Come dei buoni padroni di casa, gli sposi devono pensare al comfort dei propri ospiti, specialmente in presenza di anziani e bambini. 
Una delle regole non scritte, ma sempre valide, è quella di optare per una location non troppo distante dal luogo della cerimonia (al massimo mezz'ora di viaggio). Così da evitare inutili disagi, specialmente nei periodi di calura estiva. E ricordatevi di fornire agli invitati indicazioni stradali chiare e precise.

Un altro elemento da considerare è la variabilità del tempo. Avete trovato un posto da favola, con tanto verde e curato nei dettagli, ma senza copertura in caso di pioggia? Abbandonate l'idea. I costi per l'affitto di una tensostruttura all'ultimo momento sono piuttosto alti e solitamente le caparre non prevedono rimborso. Meglio optare per una soluzione pratica e già attrezzata.

 

SPOSARSI D'INVERNO

 

Da sempre, le coppie preferiscono celebrare il proprio matrimonio nel periodo delle temperature miti e del cielo azzurro, tra aprile e settembre. 
Eppure, la cerimonia invernale sta diventando il nuovo must degli sposi più originali, in particolar modo se fatta coincidere con le festività natalizie. 
Nonostante il freddo, i vantaggi di un matrimonio con la neve sono davvero tanti: fiori freschissimi, fornitori meno occupati e tante location disponibili dall'atmosfera unica come castelli e masserie.

 

(Copyright Elena Le Fosse) 

Elenco Blog

TIMELINE MATRIMONIO - CONSIGLI PER INIZIARE A CREARE IL TUO TIMELINE

MATRIMONIO E TIMELINE PER UNA CERIMONIA PERFETTA

 

L'organizzazione di un matrimonio è ricca di emozioni, stimolante e coinvolgente, ma anche impegnativa.
Per gli sposi funziona un po' come la realizzazione di un film, dove regista e produttore fanno squadra per creare un prodotto di qualità, cercare di rispettare costi e scadenze, accontentando tutti.
Tra bomboniere, partecipazioni, location, vestito, menù, viaggio di nozze... e qualche imprevisto, meglio allora pianificare per tempo.
Cosa fare per realizzare un matrimonio coi fiocchi?

Semplice, basta affidarsi ad una scaletta e a figure preparate e di fiducia, come quella del wedding day coordinator o del wedding planner.

 

L'AGENDA DELLE COSE DA FARE

 

Deciso il grande giorno arriva il momento della preparazione. Il matrimonio rappresenta un giorno memorabile, e non solo per gli sposi. Tutto deve essere perfetto, una meravigliosa festa dell'amore, da celebrare in compagnia di amici e parenti.
All'inizio sono davvero tantissime le cose da seguire e spesso non si sa nemmeno da che parte cominciare.
Rilassatevi e comprate una bella agenda, dove segnare la vostra tabella di marcia. "Step by step" e senza pressioni: l'importante è rispettare la tempistica. 

 

IL CALENDARIO DELL'EVENTO

 

Il primo passo per la buona riuscita di un matrimonio è ovviamente la scelta della data. Va fatta almeno un anno prima, insieme alla prenotazione del ristorante/location e alla stesura dell lista degli invitati. Sembra un tempo esagerato, ma i giorni passano veloci e non sempre tutto procede come dovrebbe: è opportuno giocare d'anticipo.
A sei mesi dall'evento si scelgono testimoni, fedi, fornitori e soprattutto il vestito della sposa.
Per il resto, come l'acquisto degli accessori, di addobbi floreali e decorazioni varie, si può rimandare fino ad un mese dalla celebrazione.
Un consiglio finale: accogliete le offerte di aiuto e delegate quando potete!

 

(Copyright Elena Le Fosse)